Regolamento Warrant

DISCLAIMER

Per poter leggere o scaricare il Regolamento dei Warrant riportato nella presente sezione del sito web (il “Regolamento Warrant”) è necessario leggere e accettare l’informativa di seguito riportata.

Mediante l’accettazione della presente informativa si accetta di essere soggetti ai termini e alle condizioni di seguito riportati, che potrebbero essere modificati o aggiornati e per tale ragione dovranno essere letti integralmente ogni volta che si intende leggere o scaricare il Regolamento Warrant.

Il Regolamento Warrant è accessibile soltanto da soggetti che:

· sono residenti in Italia e che non sono domiciliati, né comunque si trovano attualmente negli Stati Uniti d’America, Australia, Giappone, Canada, nonché in qualsiasi altro Paese in cui la diffusione del Regolamento Warrant e/o di tali informazioni richieda l’approvazione delle competenti Autorità locali o sia in violazione di norme o regolamenti locali (“Altri Paesi”);

· non sono “U.S. Person” secondo la definizione contenuta nella Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato.

Alle “U.S. Person” nel senso sopra indicato è preclusa ogni possibilità di memorizzazione e salvataggio temporanei o duraturi del Regolamento Warrant. Le informazioni contenute nel Regolamento Warrant non possono essere copiate o inoltrate. Per nessuna ragione e in nessuna circostanza è consentito far circolare, direttamente o tramite terzi, il Regolamento Warrant al di fuori dell’Italia, in particolare negli Stati Uniti, in Australia, in Giappone, in Canada o negli Altri Paesi, né distribuire il Regolamento Warrant a persone non residenti in Italia.

La Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato, definisce quale “U.S. Person”: (1) ogni persona fisica residente negli Stati Uniti; (2) le “partnerships” e le “corporations” costituite ed organizzate secondo la legislazione vigente negli Stati Uniti; (3) ogni proprietà i cui amministratori o gestori siano una “U.S. Person”; (4) i trust il cui trustee sia una “U.S. Person”; (5) ogni agenzia, filiale o succursale di un soggetto che abbia sede negli Stati Uniti; (6) i conti di carattere non discrezionale (“non-discretionary accounts”); (7) altri conti simili (eccetto proprietà o trust), gestiti o amministrati fiduciariamente per conto o a beneficio di una “U.S. Person”; (8) le “partnerships” e le “corporations” se (i) costituite ed organizzate secondo le leggi di qualsiasi giurisdizione straniera; e (ii) costituite da una “U.S. Person” con il principale obiettivo di investire in titoli non registrati ai sensi del United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato, salvo che siano costituite o organizzate e possedute da investitori accreditati (secondo la definizione contenuta nel Rule 501(a) dello United States Securities Act del 1933) che non siano persone fisiche, proprietà o trusts.

Per accedere al Regolamento Warrant, dichiaro sotto la mia piena responsabilità di essere residente in Italia e di non essere domiciliato, né di trovarmi attualmente negli Stati Uniti d’America, in Australia, Giappone, in Canada o negli Altri Paesi e di non essere una “U.S. Person” come definita nella Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato.